Antiquariato e modernariato, che passione!

Firenze

Antiquariato e modernariato, che passione!

Piazza Santo Spirito
Di antiquariato e modernariato so qualcosa, almeno ne ho respirato il profumo fin da quando ero piccola.
Giocherellare con i riccioli di legno facendoli rigirare tra le dita era un rilassante passatempo. E il primo taglio grave al pollice sinistro me lo sono fatta con lo scalpello da intaglio. Piallare le assi mi dava modo di pensare e progettare, mentre sverniciare mi faceva arrossare e pizzicare il naso causa l’allergia.
Invece scovare e andar per mercatini era una consuetudine della domenica.
Ebbene, sì: sono figlia di restauratore di mobili (ormai in pensione) e proprio di San Frediano, rione dove si trovano le botteghe degli artigiani d’Oltrarno.
Sempre Dilladarno si trova piazza Santo Spirito, che si formò nel Duecento per accogliere le folle che assistevano alle orazioni degli agostiniani.
Oggi è sede frequente di mercati e mercatini, punto d’incontro per giovani in quanto ricca di ristoranti, locali notturni, botteghe e studi di artisti.
Domenica 9 ottobre piazza Santo Spirito (Borgo Tegolaio) ospiterà il mercato Oltrarno promuove.

Piccolo antiquariato e usato (info: 055 27051).

Ecco altri mercatini interessanti del fine settimana:

Sabato 8 ottobre
A Incisa Valdarno (Fi) Mercatino di antiquariato e modernariato in Corso Italia, via Ferrer, piazza Cappelletti e piazza Verdi (info: 0565 63352)

Domenica 9 ottobre

A Pontassieve (Fi) Nel vecchio borgo in via Ghiberti
A San Casciano Val di Pesa (Fi) Angolo del collezionista in piazza della Repubblica (info: www.siena90.it)
A Seano – Carmignano (Po) La soffitta in piazza in via Carlo Levi (info: 055 8712468)

(P.B.)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*