Anzola Emilia: lo picchiano fino ad ucciderlo, la vittima si chiamava Dino Reatti COMMENTA  

Anzola Emilia: lo picchiano fino ad ucciderlo, la vittima si chiamava Dino Reatti COMMENTA  

Anzola Emilia (Bo) – Un uomo è stato trovato all’interno del cortile della sua abitazione in via Turrini, gravemente ferito, la scorsa notte. Dino Reatti, 48 anni, artigiano, è morto poco dopo il suo ricovero presso l’ospedale Maggiore di Bologna.

A scoprire l’accaduto è stata l’ex moglie dell’uomo che, attirata dall’incessante abbaiare dei cani, è andata a controllare. Ha trovato il Reatti in terra, ancora vivo ed ha allertato i soccorsi.

Dalle ferite sembrerebbe evidente che l’artigiano sia stato vittima di un violento pestaggio.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*