AP1000, si avvicina la fine della telenovela? COMMENTA  

AP1000, si avvicina la fine della telenovela? COMMENTA  

I vantaggi dell'AP1000 rispetto ai reattori tradizionali, secondo quanto dichiarato dalla stessa Westinghouse

La telenovela del reattore AP1000 della Westinghouse, da molti mesi (anni!) in attesa che si sblocchi la procedura di approvazione presso la National Regulatory Commission americana, sembra finalmente vedere approssimarsi l’ultima puntata. Le modifiche che la società ha apportato al progetto recentemente pare abbiano vinto il voto favorevole di un altro commissario, William Madgwood: un voto decisivo, perché unendosi a quelli del Presidente Gregory Jaczko e del Commissario George Apostolakis formano la maggioranza nel ristretto consiglio dell’NRC incaricato di prendere le decisioni.


Westinghouse aveva vinto l’approvazione della certificazione NRC già nel 2006, ma aveva poi dovuto riprendere tutto in mano per aggiornare i disegni per rispettare i nuovi requisiti di resistenza all’impatto aereo. Il nuovo design, modificato nei sensi richiesti dai nuovi regolamenti, attende ora l’approvazione finale da parte dei commissari.


 

Quando? Non si sa. La data del voto finale davanti alla commissione completa non è stata ancora fissata. Secondo l’agenzia Bloomberg potrebbe trattarsi di un giorno prima della fine del 2011 o, più probabilmente, nelle prime settimane del 2012.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*