Classifica 5 migliori app per la posta su smartphone COMMENTA  

Classifica 5 migliori app per la posta su smartphone COMMENTA  

Le migliori app per orientarsi nel traffico della posta virtuale: toccare per credere.

Complete, semplici da usare e utili: ecco le cinque app  che rendono smart la casella di posta dello smartphone.

Un numero sempre in aumento di italiani si lascia sedurre dalla tecnologia degli smartphone, oggi in grado di offrire app per la posta su smartphone sempre più complete e sorprendenti nei loro risultati. Avete ancora dubbi? Abbiamo selezionato per voi le cinque migliori app da integrare ai servizi dei programmi di posta elettronica. Triage ci sembra la più interessante in assoluto perché presenta uno schema innovativo che permette di interagire in modo veloce con le schede, ciascuna delle quali rappresenta una mail, abbandonando le classiche cartelle per le mail. Quest’app funziona con Gmail, Yahoo! Mail, iCloud e i servizi di posta con protocollo IMAP.


Anche Mailbox, acquistata di recente da Dropbox, offre grande praticità e un funzionamento intuitivo, che prevede la possibilità di archiviare, cancellare o ritardare la lettura dei messaggi in arrivo meno urgenti. L’app è molto buona anche in termini di compatibilità, iCloud e Gmail compresi.


Un’app modellata su elevate esigenze professionali è senza dubbio Acompli, grazie alla quale si può organizzare un calendario coi vari appuntamenti. Ci si può pure collegare agli account di Dropbox e Google Drive tramite la propria casella postale, in modo tale da poter allegare o salvare file di grandi dimensioni, senza inconvenienti. Il campo di programmi che supportano l’app è notevole: oltre ai già citati Gmail e iCloud, altri sono Microsoft Exchange, Office 365, Google Apps, Outlook.com, Hotmail, MSN, Live.


Rivolta principalmente a un bacino di utenti che utilizza per lavoro l’iphone, Cloudmagic integra in una sola applicazione l’accesso a tutte le proprie caselle di posta incluse in Gmail, Outlook, Google Apps, Yahoo Mail, Office 365, Exchange, iCloud e più in generale, tutti i servizi che accettano IMAP.

L'articolo prosegue subito dopo

Per aumentare la produttività dell’utente, l’app può essere integrata a Evernote (per gli appunti) e Pocket (per segnare link da leggere poi).

Completa questa breve classifica, Blue Mail che grazie a promemoria, liste e filtri intelligenti, accontenta l’ideale dell’Inbox Zero (zero messaggi da leggere nella cartella posta in arrivo). Sono supportati da questa app i servizi di Gmail, Yahoo, Office 365, Google Apps, Hotmail, Outlook, iCloud, Fastweb, Fastmail e ogni altra casella IMAP.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*