Appennino: a rischio biodiversità!

Ambiente

Appennino: a rischio biodiversità!

L’Italia una volta era considerato il bel paese. Una volta, perchè la nostra attuale classe politica sta facendo di tutto per distruggere con faraonici ed a volte inutili progetti il nostro territorio. E’ quanto potrebbe avvenire se fosse costruita, avvalendosi della legge italiana Obiettivo e dei finanziamenti del Project Financing, l’autostrada Mestre-Orte-Civitavecchia. Si tratta di un progetto che finirà per distruggere la biodiversità dell’Appennino. Insomma il Bel Paese continua ad investire sul trasporto in gomma e pochissimo su quello invece su rotaie e la prova di questo è data dal forte aumento negli ultimi anni dei costi dei trasporti su rotaie.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...