Apple, entro un anno il nuovo store in centro a Milano COMMENTA  

Apple, entro un anno il nuovo store in centro a Milano COMMENTA  

Alla fine Apple ce l’ha fatta. Ci vorrà ancora un anno circa, ma la società di Cupertino aprirà il suo Apple Store a Milano.


Sembra passato un secolo da quando Steve Jobs, innamoratosi dell’aria e del paesaggio cittadini, promise, prima di tutto a se stesso, che nel capoluogo lombardo avrebbe un giorno aperto un punto vendita grande almeno quanto quello di Londra.


Si è passati per la proposta di trovare un’area nella zona ex McDonald’s, nella Galleria Vittorio Emanuele, addirittura in Piazza Duomo, ma non se n’è mai fatto nulla.


Ora, invece, l’Apple Store milanese sta per diventare realtà, in piazza Del Liberty, pieno centro.

Il progetto prevede l’ingresso tramite un cubo di cristallo dal quale si scenderà fino alla zona espositiva, un po’ come accade già sulla Fifth Avenue a New York. Incassato il via libera da parte del Comune di Milano e della Soprintendenza, si passerà alla fase realizzativa, che dovrebbe durare, appunto, circa un anno.

L'articolo prosegue subito dopo


Se Milano guadagna l’Apple Store, perde però al contempo il Cinema Apollo, la sala storica che si trova nella galleria De Cristoforis, proprio in piazza Del Liberty. Con la vendita degli spazi ad Apple da parte della precedente proprietà, la società Immobiliare Cinematografica, l’Apollo chiuderà infatti i battenti, trasformandosi nello store vero e proprio.

Piazza Del Liberty, da tempo connotata come area privata ad uso pubblico, cambierà del tutto fisionomia, pur mantenendo l’attuale connotazione di zona commerciale espositiva di alto livello, dove al momento, ad esempio, ci sono i punti vendita Max & Co. e Ferrari.

Non mancano però le polemiche fra i milanesi, con qualche accusa di impoverimento del centro cittadino e la perdita di un locale in qualche modo storico come il Cinema Apollo.

Del resto, l’assenza di un Apple Store in centro a Milano era da tempo considerato un fatto inaudito – almeno secondo alcune logiche di mercato attuali – perciò, in qualche modo, sta per succedere qualcosa che non era possibile evitare. Forse, tutto sommato, anche i più restii possono ammettere che, se di centro si deve parlare, la collocazione in piazza Del Liberty appare fra le meno inappropriate.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Apple, entro un anno il nuovo store in centro a Milano | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*