Apple in trattative con EPIX prima del lancio della sua TV? COMMENTA  

Apple in trattative con EPIX prima del lancio della sua TV? COMMENTA  

Un rapporto della Reuters cita due fonti che affermano che Apple sarebbe in trattative con EPIX riguardanti le licenze per lo streaming di contenuti verso alcuni dispositivi, tra cui un prodotto TV che dovrebbe essere annunciato quest’anno o all’inizio del 2013.


EPIX è attualmente disponibile come fornitore verso le principali TV via cavo con un vasto assortimento di film. L’azienda ha l’appoggio di numerosi studi cinematografici, MGM, Lions Gate Entertainment Corp e Viacom Paramount Pictures per citarne alcuni.


EPIX attualmente ha un accordo esclusivo con Netflix che durerà fino a settembre di quest’anno. Netflix paga 200 milioni di dollari all’anno per i diritti.

In base alla notizia circolata, sembra che i furui accordi di EPIX si applicheranno alla Apple TV 2 e a “dispositivi di imminente commercializzazione per lo streaming dei contenuti”.

E’ cuiroso però notare che, allo stato attuale, non esiste ancora la conferma ufficiale che questa fantomatica Apple TV esisterà davvero.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*