Apple: iOS7 può provocare vertigini COMMENTA  

Apple: iOS7 può provocare vertigini COMMENTA  

Secondo recenti denunce sul sito di supporto tecnico, come su altri forum online il nuovo sistema operativo di Apple iOS7 per iPhone e iPad può essere fonte di nausea, vertigini, mal di testa per i nuovi utenti in quanto occorre toccare su varie applicazioni sia per aprirle che anche solo per sbloccare il dispositivo. Gli effetti possono essere più pronunciati in coloro che già soffrono di attacchi di vertigini, emicranie o periodici episodi di mal d’auto o mal di mare.


Lo zoom di animazione, che crea l’effetto zoom in entrata e in uscita sui dati – entrata e uscita nello schermo – può essere responsabile della nausea percepita, mal di testa e vertigini, che un certo numero di utenti ha recentemente descritto. Anche se lo zoom di animazione è stato integrato nelle versioni precedenti iOS, ogni volta che una cartella di un’applicazione è aperta, la presenza era inferiore rispetto ad oggi.


Vertigini e nausea sono relativi al vostro senso di equilibrio descritto come l’orientamento spaziale, che attraverso gli occhi comunica al cervello, dove il corpo è situato nello spazio in un dato momento e la direzione verso la quale si sta muovendo, mentre l’orecchio interno (labirinto) serve per valutare le direzioni di moto tra cui su-giù, avanti-indietro.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*