IPhone X: caratteristiche, prezzo e presentazione Apple
IPhone X: caratteristiche, prezzo e presentazione Apple
Apple

IPhone X: caratteristiche, prezzo e presentazione Apple

Ecco tutte le novità attese del nuovo iPhone X, con le specifiche tecniche, prezzo e tutte le altre informazioni dell'evento di presentazione del nuovo melafonino.

Come ben sapete, l’iPhone X sarà il nuovo smartphone di casa Apple, equipaggiato con un display di tipo OLED, in grado di sfruttare al massimo le nuove potenzialità offerte dalla nuova versione del sistema operativo proprietario iOS 11. E’ stato presentato durante la giornata del 12 settembre 2017, insieme ai due smartphone top di gamma iPhone 8 e 8 Plus.

iPhone X: la nuova generazione

Il nuovo smartphone presto disponibile alla vendita, si chiamerà appunto iPhone X. Sembra ormai confermato il nome ufficiale del nuovo melafonino. Infatti la voce X, oltre a rappresentare un segno di rottura rispetto ai modelli passati, si riferisce al numero romano 10, proprio perché quest’anno sarà il decimo anniversario del marchio iPhone.

L’evento Apple in cui verrà presentato l’iPhone X, si è tenuto in occasione della giornata del 12 settembre alle ore 19:00 (ore italiane) nel nuovissimo Steve Jobs Theatre di Cupertino. Precedentemente alcuni rumors parlano già della prima data di pre-ordine, ovvero disponibile dal 15 settembre, con possibili consegne e disponibilità nei negozi a partire dal 22 settembre, ma in occasione della presentazione ufficiale, sarà disponibile in pre ordine dalle 09:01 del 27 ottobre 2017.

Inoltre il nostro mercato italiano dovrebbe essere uno dei paesi in cui iPhone X sarà acquistabile sin dal primo giorno, quindi con ogni probabilità dovrebbe essere disponibile nei propri Apple Store già dal 3 novembre.

Specifiche tecniche

iPhone X si presenta con le dimensioni effettive di 143,59 x 70,94 x 7,57 mm con relativa certificazione IP67, equipaggiato con un ampio display di tipo OLED Super Retina da 5,8 pollici di diagonale con risoluzione HDR da 1.125 x 2.436 pixel, che occupa interamente la superficie frontale della scocca.

Inoltre, il display dovrebbe integrare la nuovissima tecnologia True Tone (presente sui nuovi iPad Pro), che modifica la temperatura del display a seconda della luce esterna presente.

Spostandoci sulla parte bassa dello schermo di iPhone X, troviamo la Function Area, ovvero la zona in cui si trova la dock station e dove sarà possibile eseguire le gesture (swipe per la Home, multitasking ecc) per controllare il nuovo iOS 11.

Apple iPhone Smartphone 4G

Hardware

Passando alle specifiche hardware, troviamo a bordo un potente SoC Apple A11 Bionic, che sarà affiancato da una GPU realizzata interamente da Apple, ovvero un chip basato sull’architettura Hexa Core, in grado di utilizzare ben quattro core a risparmio energetico (dal nome ufficiale di Mistral), e altri due core ad alte performance (Monsoon).

La memoria RAM dovrebbe essere da 3GB, mentre per quanto riguarda i tagli di memoria interna, pare che iPhone X potrebbe essere disponibile nelle varianti da 64 GB e la versione top di gamma da 256 GB (con prezzi differenti in base al modello scelto).

Novità anche sullo scompartimento fotografico, in quanto troveremo a bordo una doppia fotocamera con sensori posizionate in verticale con una risoluzione di 12 megapixel.

Inoltre sarà in grado di registrare video in 4K a 60 frame al secondo, o in Full HD (1080p) a 246 frame per secondo.

La Cam frontale invece, è da 7 megapixel affiancata da sensore ad infrarossi, con risoluzione 1.312 × 1.104 pixel, dotata di stabilizzatore ottico dell’immagine, scanner 3D del volto, Face ID, ed un modulo che ospita i sensori corredati da un flash LED e microfono.

Per il nuovo iPhone X, Apple ha deciso di posizionare i sensori delle fotocamere in maniera verticale, proprio per la compatibilità delle nuove app in realtà aumentata. Infine la batteria a bordo potrebbe essere da 2.700 mAh , con il supporto alla ricarica wireless.

Prezzi di vendita

Per quanto riguarda i prezzi, gli analisti prevedono un aumento di prezzo significativo rispetto ai modelli precedenti dell’azienda. Infatti la versione da 64 GB sarà disponibile alla vendita, ad un prezzo di 1189 euro, mentre quella da 256 GB a 1359 euro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche