Applicare l’ombretto

Guide

Applicare l’ombretto

L’applicazione di tre tonalità di ombretto probabilmente porta ad una domanda: come si fa a portare tre tonalità di ombretti senza sembrare un clown? Bene, ci sono alcuni passaggi da seguire per evitare di sembrare esagerate. In fin dei conti, l’applicazione di tre tonalità diverse massimizza la bellezza dei vostri occhi. Di seguito una guida per ottenere questo effetto.

Scegliere i colori dell’ombretto

Qui il trucco è nello scegliere tre colori che siano nella stessa famiglia. Questo assicura che i toni si fondano invece di scontrarsi. Per esempio, se preferite portare un ombretto nella tonalità dell’oro, cercate un color champagne chiaro, un oro vero ed un marrone medio. Notate che tutti e tre questi toni diventano progressivamente più scuri.

Applicate un colore base

Dei tre colori che scegliete di mettere, il più chiaro dovrebbe essere il vostro colore di base. applicate questo ombretto sull’intera zona. Questa include la palpebra, la piega dell’occhio e l’area direttamente sotto il sopracciglio.

Applicate l’ombretto sulla piega

L’ombretto sulla piega esalta la forma ed il colore dei vostri occhi.

Mettete questa tonalità su tutta la zona dell’osso orbitale. L’osso orbitale è la zona dura che potete sentire tra la palpebra ed il sopracciglio. Potete riferirvi a questa zona anche con il termine piega.

Applicate l’ombretto sulla palpebra

Ora che avete applicato il vostro colore di base e, è il momento di usare la tonalità più profonda del vostro ombretto. Applicate semplicemente la tonalità più scura su tutta la vostra palpebra. Fate attenzione a limitare questo colore alla palpebra, probabilmente è troppo scuro e grave per stare in qualsiasi altra zona. Terminate il look con eyeliner e mascara preferiti.

Nel complesso, questa tecnica di applicazione dell’ombretto dovrebbe lasciarvi un multi-effetto. i vostri occhi dovrebbero apparire più luminosi, più definiti e più a fuoco. Si tratta di una tecnica piuttosto semplice, la parte più difficile è, probabilmente, superare la paura di sembrare truccate in maniera eccessiva. Se avete timore di questo, fate pratica per un po’ di volte prima di provarlo effettivamente.

Quando si utilizzano prodotti cosmetici, ricordate che ci sono alcune precauzioni igieniche da seguire. Ad esempio, pulite o sostituite regolarmente i pennelli per il trucco. Inoltre, non condividete gli applicatori del trucco con altre persone. L’ultima cosa di cui avete bisogno è un’infezione agli occhi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*