Come applicare perfettamente un tatuaggio temporaneo

Guide

Come applicare perfettamente un tatuaggio temporaneo

Chi non vuole segnare la pelle in maniera indelebile, può sempre ricorrere ad un tatuaggio temporaneo: ecco come applicarlo nel migliore dei modi.

Tra gli appassionati di tatoo c’è anche chi non vuole segnare la pelle per sempre, preferendo optare per un tatuaggio temporaneo. Questa tipologia di tatoo può essere facilmente rimossa dopo alcuni giorni o mesi, inoltre per essere realizzata non necessita di aghi: è del tutto indolore.

Si può scegliere tra i tatuaggi temporanei a spray, molto semplici da applicare (la cui durata varia anche in base al colore che si utilizza), quelli adesivi (pellicole che si applicano sulla zona desiderata in modo da farle aderire perfettamente, la cui durata è di circa una settimana), i tatuaggi disegnati a mano (in genere con l’hennè, dal caratteristico colore arancio/rosso).

Se avete voglia di realizzare un tatuaggio comodamente a casa, da soli, vi basterà procurarvi un semplice eyeliner. Dopo aver fatto il disegno su un foglio, tenetelo davanti in modo da averlo ben presente ed evitare errori. Dopo di che con l’eyeliner riproducete il disegno sulla pelle, infine spruzzate un po’ di lacca sul tatoo per farlo fissare meglio. Un tatoo di questo tipo durerà una giornata appena: ideale da sfoggiare in un’occasione importante.

Per realizzare un tatoo temporaneo anche n zone non facilmente raggiungibili con la mano è consigliabile farsi aiutare da qualcuno, in modo da evitare torsioni o pieghe. Il risultato sarà senz’altro migliore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...