Approccio olistico per il Disturbo Affettivo Stagionale COMMENTA  

Approccio olistico per il Disturbo Affettivo Stagionale COMMENTA  

Il Disturbo affettivo stagionale (SAD) è più che la depressione invernale e può portare a conseguenze devastanti se non curato. Il SAD risponde bene ad una miscela di terapie olistiche.


Che cos’è
Il SAD di solito si verifica durante l’inverno, quando c’è meno luce solare. Sentimenti di depressione e letargia possono avere un effetto sulla sua capacità di funzionare normalmente, che può portare a pensieri di ritiro e suicidi.


Trattamenti convenzionali
Il medico può prescrivere un antidepressivo per il SAD. La psicoterapia può anche essere consigliata.

Trattamenti gratuiti
La terapia della luce è un trattamento per il disturbo affettivo stagionale, che simula la luce naturale, aiutando a regolare i cicli del sonno e produrre cambiamenti biochimici che riducono la depressione. L’esercizio fisico regola l’umore. Mangiare cibi che sono ricchi di triptofano, come banane, soia, tacchino, latticini e carne rossa possono anche aiutare.


Altri modi per trattare il SAD
Trascorrere del tempo fuori, anche in inverno, aiuta l’umore. Se non si utilizza la terapia della luce, si può trovare sollievo prendendo l’erba di San Giovanni.

L'articolo prosegue subito dopo


Quando consultare il medico
Se il SAD effetti sulla capacità di svolgere bene nella vita quotidiana, o se si hanno pensieri suicidi, si dovrebbe consultare immediatamente il medico.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*