Aprilia, il sindaco D’Alessio stroncato da un malore

Roma

Aprilia, il sindaco D’Alessio stroncato da un malore

Domenico D’Alessio, sindaco di Aprilia, è scomparso ieri sera a 63 anni a causa di un problema a ìl cuore. Il primo cittadino si trovava al Policlinico di Tor Vergata da sabato sera, dopo che aveva accusato un malore. Le sue condizioni sono però peggiorate con il passare delle ore e domenica sera l’uomo è deceduto in sala operatoria.

D’Alessio era nato nel 1948. Alle ultime amministrative era riuscito a vincere a capo di una coalizione di liste civiche di centrosinistra. La camera ardente sarà allestita nell’ aula consiliare di Aprilia, mentre i funerali si terranno nella chiesa di San Michele Arcangelo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...