Arabia: prima campagna contro violenza donne COMMENTA  

Arabia: prima campagna contro violenza donne COMMENTA  

Anche l’Arabia Saudita comincia a pensare alle donne.

La “King Khalid Fondation”, la fondazione reale saudita, lancia la prima campagna del Paese contro gli abusi sulle donne.


Con un’immagine di una donna vestita con il tradizionale hijab nero, dalle cui fessure si intravede solo un occhio nero, segno di maltrattamenti, la campagna si propone di fornire protezione legale a favore delle donne e dei bambini vittime degli abusi in Arabia Saudita.

I

l fenomeno delle donne maltrattate  è molto più grande di quanto appaia agli occhi di tutti, ed è per questo motivo che agenzie di sicurezza, istituzioni sociali e organizzazioni di beneficenza sono impegnate contro questo fenomeno.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*