Architettura e sostenibilità, c’è tempo fino al 30 aprile

Ambiente

Architettura e sostenibilità, c’è tempo fino al 30 aprile

Prorogate al 30 aprile le iscrizioni al concorso “Architettura e Sostenibilità”, che premia la migliore tesi di laurea e di dottorato e le migliori buone prassi delle pubbliche amministrazioni in tema di edilizia e architettura partecipata e sostenibile (bando scaricabile dal sito www.terrafutura.it). Si tratta della quinta edizione del Premio, promosso da Terra Futura e dall’Associazione internazionale “Ecoaction Cultura & Progetto Sostenibili”, con lo scopo di diffondere la cultura della sostenibilità, stimolando la definizione di soluzioni innovative negli interventi di tipo insediativo, architettonico e tecnologico, e favorendo anche un forte legame tra istituzioni, mondo imprenditoriale e attori sociali. La premiazione avverrà durante Terra Futura venerdì 28 maggio (Firenze, Fortezza da Basso) nel corso di un convegno sui temi. In quella occasione sarà allestita una mostra dei progetti di tutte le tesi ritenute idonee dalla commissione valutatrice; la mostra potrà diventare poi itinerante e fare tappa in alcuni atenei partner dell’iniziativa, oltre che in importanti fiere di settore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche