Area C: è polemica COMMENTA  

Area C: è polemica COMMENTA  

Prese di posizione contro l’Area C a una settimana dal via. Regione e Provincia riaccendono la polemica sulla misura anti inquinamento decisa dal Comune e che entrerà in vigore lunedì 16 gennaio.

Mentre palazzo Marino è impegnato in una campagna informativa ‘a tappeto’ su tutta la città e l’hinterland (con 2 milioni di volantini da distribuire sul territorio), il governatore Roberto Formigoni e il presidente della Provincia Guido Podestà criticano senza mezzi termini e apertamente la congestion charge che sostituisce Ecopass.

L'”area C” “tassa indiscriminatamente chi inquina e chi non inquina e non va incontro a chi in questi anni ha investito in mezzi non inquinanti”, ha detto Formigoni.

Per Podestà, “si tratta di un provvedimento di scarsissima utilità dal punto di vista ambientale, pensato solo allo scopo di fare cassa. Una dura penalizzazione per la città, i cittadini, e in particolar modo i commercianti”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*