Arezzo: stroncato da infarto durante una partita di calcetto

Firenze

Arezzo: stroncato da infarto durante una partita di calcetto

20120412-144502.jpg

Arezzo – Tragedia ieri sera sul campo da calcetto “Occhi Verdi”. Un uomo di 44 anni è stato colto da un infarto mentre giocava insieme a un gruppo di amici. La vittima si chiamava Fabio Ghinassi, commerciante noto in città. Nonostante l’ambulanza sia giunta celermente sul posto, sono stati vani i tentativi di rianimazione. Tragedia del genere non sono nuove sui campi di calcio amatoriali e la mancanza di un medico a bordo campo fa sì che manchino le minime garanzie per la salute di chi va in campo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*