Armani sui gay: un omosessuale è un uomo al 100%

Style

Armani sui gay: un omosessuale è un uomo al 100%

Giorgio armani

Un omosessuale non ha bisogno di esternare con l’abbigliamento il suo orientamento sessuale in quanto è un uomo al 100%. Sono le parole di una delle persone più influenti nel mondo nel campo della moda, Giorgio Armani il quale nel corso di un’intervista al Sunday Times ha dichiarato: “un uomo omosessuale è uomo al 100%. Non ha bisogno di vestirsi da omosessuale”, criticando poi i fisici eccessivamente muscolosi e l’utilizzo indiscriminato della chirurgia estetica. “Quando l’omosessualità è esibita all’estremo, come per dire ‘Ah, sai sono omosessuale’ – ha aggiunto Armani – questo è qualcosa che non ha niente a che fare con me. Un uomo deve essere un uomo”. Lo stilista ha poi rivelato al giornale britannico i suoi gusti in fatto di uomini: “Non mi piace il ragazzo muscoloso, la troppa palestra. Mi piace qualcuno in salute, tonico, che cura il suo corpo ma non usa troppo i muscoli”. Parlando invece delle donne ha definito la chirurgia estetica “un’idiozia”. “Un seno piccolo non deve diventare grande – ha sottolineato – Preferisco guardare una donna naturale. Una donna dovrebbe avere il coraggio di invecchiare e non fare di tutto per sembrare più giovane”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...