Arrestati i killer dei coniugi uccisi a Brescia - Notizie.it
Arrestati i killer dei coniugi uccisi a Brescia
Prima Pagina

Arrestati i killer dei coniugi uccisi a Brescia

Per l’omicidio di Franco Seramondi, conosciuto da tutti come “Frank”, e di sua moglie Giovanna Ferrari, uccisi nella loro pizzeria di Brescia martedì scorso, ci sono due arresti. La Polizia ha fermato in provincia di Bergamo un indiano ed un pakistano, considerati gli esecutori materiali dell’omicidio.

Gli agenti di Polizia hanno portato i due in Questura a Brescia, recuperando anche il fucile a canne mozze utilizzato per uccidere i due coniugi. Seramondi aveva ceduto ai due arrestati la prima pizzeria da asporto “Dolce e salato”, che però qualche mese dopo era fallita. Le due attività si trovavano una di fronte all’altra, nel medesimo piazzale.

Il movente dell’omicidio pare essere proprio la rivalità sul mercato (visto che le attività commerciali erano concorrenti), ma alla base dell’omicidio vi sarebbero anche accordi economici che non sono stati rispettati da Seramondi. Il governatore della Lombardia, Roberto Maroni, ha commentato con parole dure il fatto che gli arrestati siano di origine asiatica.

In un tweet ha infatti scritto: “A casa loro li avrebbero messi al muro”, accompagnato dall’hashtag #zeroclemenza.

1 Trackback & Pingback

  1. Arrestati i killer dei coniugi uccisi a Brescia - Segreto Di Stato

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche