Arrestati sette ultras del Genoa per aver interrotto la partita con il Siena

Calcio

Arrestati sette ultras del Genoa per aver interrotto la partita con il Siena

20120621-174017.jpg

Genova – sette ultras del Genoa sono stati arrestati questa mattina per l’interruzione dell’incontro di calcio Genoa Siena dello scorso 22 aprile. Per loro sono stati disposti i domiciliari. Per altri 3 tifosi genoani è stato disposto l’obbligo di dimora. I provvedimenti sono stati eseguiti dalla digos su richiesta del pm Biagio Mazzeo. Tra gli arrestati figurano i capo ultras Piermarco Pellizzari, detto “Cobra” e Fabrizio Fileni. Secondo l’accusa, furono loro a intimare ai calciatori di sfilarsi la maglia. Per tale ragione dovranno rispondere del reato di violenza privata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*