Arrestato Comandante Carabinieri per truffa e peculato COMMENTA  

Arrestato Comandante Carabinieri per truffa e peculato COMMENTA  

Il capitano Renè Bianchieri, comandante della Compagnia dei Carabinieri di Mogoro, in provincia di Oristano, e i marescialli Giuseppe Canu e Mario Arno’ sono stati arrestati dai loro colleghi del Comando di Oristano a seguito di un’indagine interna all’Arma.

I reati ipotizzati a carico dei Carabinieri sono truffa ai danni dello Stato, peculato, corruzione e falso, in quanto i tre avrebbero condotto delle attivita’ di collaborazione retribuita per conto di alcune agenzie investigative private, per farlo avrebbero però utilizzato mezzi in dotazione al Reparto e fornito informazioni riservate attinte da banche dati delle forze dell’ordine.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*