Arrestato gatto spacciatore di marijuana

Esteri

Arrestato gatto spacciatore di marijuana

In una prigione della Moldavia è stato eseguito un arresto alquanto particolare. In ‘manette’ è finito nientemeno che un gatto, colto in flagrante mentre spacciava droga. Le guardie infatti si sono insospettiti notando il gatto muoversi all’interno di una prigione e quando lo hanno fermato si sono accorti che il suo collarino era piuttosto insolito. Aveva infatti delle piccole tasche all’interno delle quali gli agenti hanno trovato due pacchetti di marijuana. Il micio è stato infatti utilizzato come un vero e proprio corriere della droga, da far avere ai detenuti senza destare sospetti. Ma qualche dubbio il gatto lo ha fatto venire alle guardie, perchè attraverso un buco nella recinzione, entrava regolarmente nel perimetro della prigione ed è stato pertanto deciso di catturarlo. L’idea creativa sarebbe stata escogitata, come confermato dal dipartimento moldavo delle istituzioni carcerarie, da qualcuno che vive nel vicino villaggio di Pruncul.

http://blackbird.zoomin.tv/players/.pla?pid=cianciolabitdp&id=535561&w=590&h=400

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche