Arrestato il latitante Domenico Lo Russo

Napoli

Arrestato il latitante Domenico Lo Russo

Napoli – Fine della latitanza per Domenico Lo Russo, fratello del boss Salvatore Lo Russo. Lo Russo, 54 anni, detenuto agli arresti domiciliari presso la comunità «La Sorgente», dalla quale era evaso lo scorso 2 aprile, deve scontare una condanna per aver aggredito la moglie con un martello. L’uomo è stato riconosciuto dai carabinieri nei pressi della stazione della metropolitana di Chiaiano a Napoli, intorno alle 3 di notte. L’uomo, sprovvisto di documenti, non ha fatto resistenza all’arresto. Processato per direttissima ieri mattina, Lo Russo è stato condannato a un’ulteriore pena detentiva di anno e mezzo di reclusione e trasferito al carcere di Poggioreale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...