Arrestato il maggiordomo del Papa, era lui il Corvo

Cronaca

Arrestato il maggiordomo del Papa, era lui il Corvo

Città del Vaticano – La gendarmeria vaticana ha arrestato Paolo Gabriele, aiutante di camera della famiglia pontificia, fortemente indiziato di aver diffuso documenti riservati del vaticano. I sospetti si sono concentrati su Paolo Gabriele, noto anche come “Paoletto” perché la maggior parte dei documenti che hanno travalicato le mura vaticane erano lettere riservate di Benedetto XVI. Dunque sarebbe il maggiordomo il famigerato “Corvo”. Come ha riferito il capo della sala stampa vaticana, padre Federico Lombardi, Paolo Gabriele “si trova ora a disposizione della magistratura vaticana per ulteriori approfondimenti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche