Arrestato il titolare del Blue Moon: ha ucciso lui il rom quindicenne

Napoli

Arrestato il titolare del Blue Moon: ha ucciso lui il rom quindicenne

20120522-140157.jpg

Caserta – Era esasperato dai continui furti, l’uomo accusato dell’omicidio di Nicola Sejdovic, il rom 15 lasciato ormai cadavere, davanti all’ospedale San Giuliano di Giugliano l’altra notte. A sparare è stato Raffaele Villano, 46 anni, titolare della pasticceria gelateria Blue Moon di San Marcellino. L’uomo, svegliato dall’antifurto, ha visto 4 persone intente a caricare su un’auto una macchinetta per il cambio di banconote in monete. Il Villano ha impugnato la sua pistola,regolarmente detenuta,ed ha aperto il fuoco diverse volte. Ha colpito il quindicenne e un complice di 21 anni, cugino della vittima. Villano dovrà rispondere delle accuse di omicidio e tentato omicidio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche