Arresti a Lampedusa

Cronaca

Arresti a Lampedusa

Guardia di Finanza di Reggio Emilia

Sono finiti in manette per aver realizzato una piccola piantagione di marijuana fra le mura di un dammuso a Lampedusa. A scoprire la piantagione e ad arrestare i tre uomini è stata la guardia di finanza. In manette sono finiti S.C., 73 anni e S.R.C e D.B.D. entrambi di 21 anni. I tre uomini sono stati colti sul fatto dai finanzieri, mentre impacchettavano foglie essiccate di marijuana In tutto undici piante, di circa un metro l’una, coltivate con cura, ventilate e illuminate da apposite lampade,che servivano a fornire il calore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche