Arresti Deiulemar: la stampa nazionale si sveglia solo ora dal letargo COMMENTA  

Arresti Deiulemar: la stampa nazionale si sveglia solo ora dal letargo COMMENTA  

Torre del Greco (Na) – Auto-celebrarsi non è mai bello, noi di Notizie.it però, nonostante i nostri mezzi ridotti, abbiamo cercato di dare il maggior risalto possibile alla vicenda del crac finanziario della Deiulemar.

Siamo stati fisicamente presenti tra quelle persone scese un piazza per chiedere giustizia. Ci domandavano perché la stampa nazionale, quella che “conta”, quella che si trova tutti i giorni nelle edicole, non s’interessasse della vicenda.

Volevano risposte che non potevamo dare, noi che eravamo presenti a documentare con foto e raccogliendo le dichiarazioni di chi aveva perso i risparmi di una vita.

Ebbene, oggi che sono finiti in manette 9 persone, Angelo Della Gatta, 47 anni; Pasquale Della Gatta, 49 anni; Micaela Della Gatta, 42 anni; Giovanna Iuliano, 45 anni e Leonardo Lembo, di 46 anni; Luigia Maria Lembo, 83 anni; Lucia Boccia, 75 anni; Giuseppe Lembo, 75 anni; e Filippo Lembo, di 38 anni, la stampa nazionale si è svegliata.

L'articolo prosegue subito dopo

Saranno contenti quanti, un po’ snobbandoci, ci chiedevano dove fossero giornali e tv. Il lavoro “sporco” noi lo abbiamo fatto, adesso saranno gli altri a raccogliere i frutti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*