Arriva al Teatro Duse una libera rilettura del Decameron di Boccaccio

Cultura

Arriva al Teatro Duse una libera rilettura del Decameron di Boccaccio

Cominciano martedì 28 febbraio al Teatro Stabile di Genova le prenotazioni e le vendite dei biglietti di Decamerone. Amori e sghignazzi di Ugo Chiti dal Decamerone di Giovanni Boccaccio, che sarà in scena al Teatro Duse da martedì6 a domenica 11 marzo.

Diretto da Ugo Chiti che firma anche la scena, lo spettacolo è una libera trasposizione teatrale di quattro novelle tratte dal capolavoro di Giovanni Boccaccio dove prevale il gusto per il gioco fatto di sghignazzi e di beffe, di travestimenti, di doppiezze divertite al limite dell’iconoclastia, di amori assoluti e di sacrifici estremi. E’ interpretato da Giuliana Colzi, Andrea Costagli, Dimitri Frosali, Massimo Salvianti, Lucia Socci, Teresa Fallai, Alessio Venturini.

Un libero viaggio nel capolavoro di Boccaccio. Uno spettacolo attraversato da allegria e amore per l’umanità, che non rinuncia mai alla forza del testo letterario di riferimento e alla sua capacità di trascorrere con lussureggiante inventiva dal comico al tragico, e viceversa.

Tre novelle di quelle scelte sono dichiaratamente comiche, ma anche in queste non si rinuncia ad affrontare problemi ancor oggi di stretta attualità quali il rapporto tra fede, individuo e società, o le difficili relazioni generazionali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche