Arriva la tastiera che si ricarica con il sole

Tecnologia

Arriva la tastiera che si ricarica con il sole

Tastiera solare Logitech Una delle tendenze che si sta diffondendo sempre di più e che viene seguita da diverse aziende che operano in vari settori è quella di realizzare dei prodotti che siano in grado di rispettare l”ambiente e ora questo sarà possibile anche per uno strumento che utilizziamo praticamente ogni giorno come la tastiera in dotazione di ogni personal computer. La Logitech, una delle società più all’avanguardia in ambito informatico, ha infatti realizzato una tastiera di tipo wireless che non avrà più la necessità di predisporre dei fili per collegarsi alla presa elettrica nè avrà bisogno di una batteria visto che potrà ricaricarsi in modo eutomatico semplicemente esponendola alla luce solare. Non si tratta infatti dell’unico oggetto hardware che presenta una forte componente ecologica dato che sta diventando ormai sempre più importante un po’ per tutti operare per diminuire l’inquinamento visto che ne vanno a beneficiare tutti ed è per questo che sulla superficie della tastiera sono state posizionate alcune celle solari che permetteranno di acquisire energia dall’esterno e di caricare gli accumulatori interni.

Non sarà comunque necessario che all’esterno splenda il sole per poter utilizzare la tastiera (e ci mancherebbe altro perchè questo complicherebbe le cose in caso di maltempo!), ma si potrà ricaricare l’apparecchio anche sfruttando l’energia emanata dalle più comuni lampadine, ma anche il livello di autonomia che è possibile raggiungere sarà comunque buono perchè una volta raggiunto il livello massimo di carica sarà possibile lavorare fino a un massimo di tre mesi. Anche il materiale con cui è stata realizzata la tastiera ha una rilevanza ecologica ed è per questo che non ci sono tracce di pvc e che l’imballaggio potrà essere riciclato e riutilizzabile in modo completo. Immagine tratta dal sito www.ecologiae.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...