Arrivano semplificazioni per le aziende con il D.L. n. 5 del 9.2.2012 - Notizie.it

Arrivano semplificazioni per le aziende con il D.L. n. 5 del 9.2.2012

Aziende

Arrivano semplificazioni per le aziende con il D.L. n. 5 del 9.2.2012


Arrivano semplificazioni per le aziende con il D.L. n. 5 del 9.2.2012
L’entrata in vigore del D.L. n. 5 del 9.2.2012 ha apportato delle semplificazioni per gli adempimenti di pubblica sicurezza gravanti su alcune attività e modificando alcune norme del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza. Tali semplificazioni, quindi, sono finalizzate a sgravare alcuni adempimenti per quelle le imprese soggette ad autorizzazioni di polizia.
Ecco le più importanti:
– se non diversamente previsto, le autorizzazioni di polizia ( licenze, iscrizioni in appositi registri, approvazioni) hanno la durata di 3 anni e non più di un solo anno;
– le licenze per la fabbricazione e per il deposito di esplodenti di qualsiasi specie hanno durata permanente; quelle per la vendita delle materie stesse durano 2 anni dalla data di rilascio, quindi non scadono più il 31 dicembre dell’anno di rilascio;
– le attività soggetta a licenza subiranno revoca della licenza in caso di chiusura di esercizio per un tempo superiore ai 30 giorni (anziché 8) senza che sia dato avviso all’autorità locale di pubblica sicurezza;
le attività di recupero stragiudiziale dei crediti per conto terzi sono soggette alla licenza del Questore, che abilita all’esercizio dell’attività senza limiti territoriali;
le segnalazioni certificate di inizio attività dovranno essere accompagnate da attestazioni e asseverazioni dei tecnici abilitati solo ed esclusivamente nel caso in cui queste siano espressamente previste dalle norme vigenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche