Asclta musica rap, intervengono le squadre dell’antiterrorismo

Esteri

Asclta musica rap, intervengono le squadre dell’antiterrorismo

333

Quanto la musica rap può essere minacciosa? Un uomo impiegato in una scuola americana ascoltava musica rap, senza rendersi conto si è seduto sul prorpio cellulare dal quale è scattata in automatico una chiamata alla moglie. La donna ha riconosciuto il numero del marito, ma sentendo solo parole di minaccia riguardo ad ostaggi e pagamenti di riscatto ha avvertito la polizia.
Trattandosi di una scuola le forze dell’ordine si sono allarmate, hanno pensato a studenti e insegnanti in grave pericolo ed hanno avvertito l’antiterrorismo.

I nuclei operativi della Swat equipaggiati di armi e giubbotti antiproiettile hanno circondato la scuola e poi sono entrati. Nel frattempo era già pomeriggio inoltrato e la scuola era vuota, tutti erano tornati a casa compreso il responsabile della telefonata che aveva raggiunto la moglie. Ovviamente, una volta informato della situazione l’uomo si è trovato in grave imbarazzo, anche perché gli elicotteri delle tv locali avevano raggiunto la scuola ed informati dell’accaduto lo stavano cercando.

Fortunatamente non è stato denunciato per procurato allarme perché la telefonata alla polizia non era stata fatta da lui. Il responsabile di questa “avventura” è tuttora sconosciuto!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche