Ashley Greene spera che il passato tra Pattinson e Stewart non macchi il finale di Twilight COMMENTA  

Ashley Greene spera che il passato tra Pattinson e Stewart non macchi il finale di Twilight COMMENTA  

Kristen Stewart e Robert Pattinson non vogliono che la stampa interferisca con la loro relazione, ma Ashley Greene ha raccontato a Seventeen Magazine che spera che l’interesse per la vita personale della coppia non influisca sul finale di “The twilight saga”.

“Spero che ciò non macchi il film e che gli spettatori possano divertirsi. Credo che le persone ci immaginino come i nostri personaggi e mi piace che la pensino così”, ha raccontato in un’intervista al magazine.

Ashley, che interpreta il ruolo di Alice Cullen, ha avuto relazioni molto importanti e ha raccontato che a lei importa ancora dei suoi ex, come Joe Jonas e Reeve Carney, lo Spider Man di Broadway.


“Sicuramente sono stata innamorata. Posso amare una persona come ex, anche se la storia è finita”, ha raccontato al magazine nell’uscita di dicembre/gennaio che la mostra in copertina. “Non gli augurerei mai del male. Ci vuole più energia a odiarli che a volergli bene”.

Ashley ricorda in modo positivo il passato ed è speranzosa per il futuro. Quando le è stato chiesto di immaginarsi tra 5 anni, ha risposto che spera di crescere come artista e che la sua vita privata sia piena.

“Spero di stare bene e di essere felice. Spero che la mia carriera continui così. Non voglio essere qui per un minuto e poi il successivo scomparire.

L'articolo prosegue subito dopo

Nei prossimi 5 anni mi immagino con una famiglia e dei bambini. Ok, forse tra 10 anni! E mi piacerebbe vincere un Oscar o un Emmy”.

La saga di Twiligt uscirà nei teatri questo venerdì.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*