Assicurazione auto: cosa sono le garanzie accessorie

Auto

Assicurazione auto: cosa sono le garanzie accessorie

garanzie
Come prevenire spiacevoli inconvenienti con le garanzie accessorie.

Le garanzie accessorie permettono di estendere la copertura assicurativa base. Ne esistono di diversi tipi. Scopri le più convenienti.

Quando si sottoscrive una polizza, con costi aggiuntivi è possibile ampliare la copertura tramite garanzie accessorie.

Garanzie accessorie

Queste estensioni non sono obbligatorie come l’assicurazione RCA Auto. Tuttavia può capitare che avvengano dei sinistri non previsti dalla polizza tradizionale e che in quei non si sappia cosa fare. Quindi per poter sperare in qualche indennizzo conviene ampliare la copertura della propria polizza.

Le più note sono le assicurazioni furto e incendio. Nel primo caso abbiamo un’estensione che prevede risarcimenti per sottrazioni parziali o totali ed un’altra specifica che indennizza anche la perdita di oggetti posti all’interno della vettura.

Per quanto riguarda l’incendio si è tutelati anche nei casi in cui il danno è stato causato da fenomeni simili quali possono essere fulmini.

Cristalli, Kasko e Mini Kasko

Se un evento accidentale o un altro automobilista causa danni parziali o totali ai cristalli della nostra vettura, possiamo ricevere un indennizzo nel momento in cui abbiamo deciso di includere la garanzia cristalli.

Importante sottolineare che quando ciò accade bisogna spedire alla propria Compagnia d’Assicurazione una foto del danno.

Finestrini laterali, lunotto posteriore e parabrezza da sostituire possono essere indennizzati grazie a questa copertura. Invece con la copertura Kasko si ha la possibilità di essere risarciti anche nel caso in cui la responsabilità del danno sia tutta a carico dell’automobilista e non dunque necessariamente di terzi.

Inoltre questo tipo di assicurazione può essere esteso fino a ricoprire ciò che riguarda gli agenti atmosferici. Si tratta dunque di un ventaglio davvero ampio e quindi costoso. Per questa ragione ne esistono di diversi tipi. La più cara risulta essere quella a valore intero.

Questa Kasko non ha alcun limite. Qualsiasi danno viene risarcito, al di là dunque della sua gravità, come può essere il colpo di frusta. Altre forme di Kasko sono a rischio relativo, assoluto, primo e secondo rischio, fino alla meno costosa, ossia la Mini Kasko.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche