Assunzioni previste da Leroy Merlin: personale anche senza esperienza COMMENTA  

Assunzioni previste da Leroy Merlin: personale anche senza esperienza COMMENTA  

Assunzioni previste da Leroy Merlin: personale anche senza esperienza
Assunzioni previste da Leroy Merlin: personale anche senza esperienza

Assunzioni previste nell’azienda di bricolage Leroy Merlin. il personale alla prima esperienza frequenterà dei percorsi formativi in vista dell’assunzione.

Assunzioni previste nell’azienda leader nel bricolage. Leroy Merlin ha avviato le selezioni per l’assunzione di personale a tempo indeterminato anche senza esperienza. Si tratta di un’ottima opportunità per coloro che vogliono intraprendere una carriera nel mondo del fai da te.


Al momento le posizioni aperte che si possono trovare anche sul sito web aziendale, sono rivolte a personale interessato a percorsi formativi. L’azienda infatti, da sempre inserisce i suoi lavoratori tramite tirocini e stage, per poi avviare collaborazioni continuative solo dopo aver acquisito le giuste competenze. Anche in questo caso si ricercano Studenti universitari o giovani diplomati disposti ad avviare rapporti di collaborazione con percorsi formativi.


Le posizioni aperte sono: Addetti relazione cliente, Assistenti al prodotto, Cassieri, Venditori e Hostess/Steward. In questi casi non è necessaria l’esperienza pregressa e l’unico requisito richiesto è la disponibilità a svolgere lavori su turni e la passione per il bricolage. Esperienza necessaria invece per le posizioni di Arredatore, Consigliere nel settore della ferramenta ed Esperto settore giardino. In questi casi infatti si richiede l’esperienza pluriennale nel medesimo settore o in attività similari.


I candidati che invieranno il proprio curriculum tramite gli annunci proposti sul sito della Leroy Merlin, acquisiranno le competenze necessarie per avviare dei rapporti di lavoro continuativi.

L'articolo prosegue subito dopo

A loro è però richiesta la buona propensione alle relazioni con il pubblico.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*