Atac Roma, Metro A chiusa: sospesa intera tratta per fuga di gas

Atac Roma, Metro A chiusa: sospesa intera tratta per fuga di gas

Roma

Atac Roma, Metro A chiusa: sospesa intera tratta per fuga di gas

atac roma
Atac Roma costretta ad intervenire per chiudere la tratta della metro A tra Ottaviano e Battistina a causa di una fuga di gas. Non ci sono intossicati

Atac Roma costretta ad intervenire per chiudere la tratta della metro A tra Ottaviano e Battistina a causa di una fuga di gas. Non ci sono intossicati

L’Atac Roma ha chiuso l’intera tratta della metro A a causa di una fuga di gas. Il fatto si è verificato sulla tratta Ottaviano Battistina dopo che un forte odore di gas aveva invaso la stazione di Valle Aurelio. Centinaia le persone che sono state evacuate per prevenire eventuali situazioni che avrebbero potuto essere molto pericolose.

Per permettere alla gente di spostarsi da un posto all’altro, l’Atac ha deciso di istituire corse supplementari con l’utilizzo di vari autobus. La causa della fuga di gas sarebbe da imputarsi a lavori che alcuni operai stavano effettuando all’interno di un cantiere posto nelle vicinanze della stazione metropolitana. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza l’intera area, bonificarla e quindi permettere il ripristino della circolazione dei mezzi.

Al momento la situazione è comunque tranquilla. Nessuna delle persone presenti nei pressi della stazione o all’interno della stessa risultano ferite oppure intossicate.

Non è stata una mattinata facile per i romani visto che due bombe carta erano esplose in un’altra zona della Capitale.

Il fatto avvenuto all’interno della metropolitana ha comunque fatto subito pensare ad un attacco terroristico. Il panico infatti lo si leggeva sui volti delle persone che stavano via-via uscendo dalla stazione. Ad un certo punto era anche girata la voce di una possibile esplosione nelle gallerie sotterranee. Per fortuna tutte notizie risultate poi prive di fondamento.

Emessa una nota ufficiale da parte dell’Atac (l’azienda dei rasporti romani) nella quale spiegava che: “Per svolgere le indagini e in via precauzionale, la circolazione ferroviaria sulla ratta Ottoaviano-Battistini è stata momentaneamente sospesa fino a nuovo ordine”.

Ovviamente traffico andato subito in tilt, numerosi i ritardi ma anche pendolari molto arrabbiati per questa situazione che ha finito per creare non pochi problemi a tutta la popolazione. A questo punto saranno effettuati i rilevamenti del caso per capire come sia stato possibile che sia avvenuto un problema del genere che è andato a riversarsi tutto sulle persone che stavano in quel momento recandosi ai posti di lavoro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche