Atalanta, dramma Capelli: dopo i legamenti si frattura la rotula COMMENTA  

Atalanta, dramma Capelli: dopo i legamenti si frattura la rotula COMMENTA  

La sfortuna si accanisce contro Daniele Capelli. Il difensore centrale dell’Atalanta, autore di un ottimo inizio di stagione, sembrava aver già visto interrompersi bruscamente il suo campionato lo scorso 20 novembre quando riportò la rottura del legamento crociato del ginocchio destro in uno scontro di gioco durante la trasferta di Siena. Seguirono mesi di duro lavoro e rieducazione e proprio quando, in netto anticipo sui tempi, Capelli si era riaggregato da un paio di giorni al gruppo di Colantuono in vista di un probabile ritorno in campo entro quaranta giorni, ecco arrivare un’altra tegola, dopo un altro fortuito scontro di gioco: la frattura della rotula del medesimo ginocchio, che richiederà una nuova operazione in osteosintesi, già fissata per giovedì 15 agli Ospedali Riuniti di Bergamo, ed almeno altri tre mesi di stop.


Preoccupa il fatto che anche il secondo infortunio abbia colpito il ginocchio destro ma visto che il recupero dell’articolazione dopo il crociato era stato totale ed in anticipo sui tempi non sussistono dubbi sul ritorno all’attività, che però avverrà a questo punto nel prossimo ritiro estivo. Capelli, 26 anni, aveva giocato undici delle prime dodici partite di campionato riuscendo perfino ad indossare la fascia di capitano in due circostanze, il tutto dopo essere risultato un pilastro nel campionato della promozione, chiuso con trentuno presenze nella prima stagione da titolare della carriera nella squadra della sua città.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*