Atletica: squalificata per doping la russa

Sport

Atletica: squalificata per doping la russa

Una squalifica pesante per doping.

L’atleta russa Darya Pishchalnikova, argento a Londra 2012 nel disco, è stata squalificata 10 anni per essere risultata positiva una seconda volta ad un test antidoping.

Lo comunica la Federazione russa di atletica.

L’atleta è risultata positiva all’oxandrolone, steroide anabolizzante derivato dal testosterone.

La Pishchalnikova, appena 27 anni, aveva già scontato una squalifica per doping (dal luglio 2008 a aprile 2011) per aver alterato il contenuto di alcune provette ma sembra che non abbia purtroppo imparato la lezione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...