Come attaccare etichetta adesiva sull’auto

Motori

Come attaccare etichetta adesiva sull’auto

Ecco alcuni preziosi consigli su come attaccare alla perfezione un’etichetta adesiva sulla propria auto

Andiamo a vedere quali sono le operazioni da seguire per attaccare correttamente un’etichetta adesiva su un’autovettura.

Premessa: quando scegliamo di acquistare l’etichetta, dobbiamo tenere conto sia del colore della stessa che dell’auto, in modo che vadano d’accordo. Altro aspetto è quello della qualità del prodotto: sarebbe bene rivolgersi a un rivenditore di fiducia per ottenere del validi consigli sui materiali, e di conseguenza sul prezzo.

Per prima cosa bisogna lavare accuratamente la zona dove vogliamo applicare l’etichetta: per far questo, è sufficiente utilizzare acqua e sapone con un semplice spruzzino. Subito dopo, asciugare bene con un panno morbido. Poi bisogna sgrassare ( va benissimo con alcool) la parte interessata per togliere ogni residuo, cera compresa, sempre con un panno morbido ( o carta). E’ opportuno poi asciugare bene così saremo sicuri che non sarà rimasta alcuna traccia.

Alcuni consigli per attaccarla al meglio

Una volta completato il lavoro di pulizia, si passa all’applicazione dell’etichetta.

Per fare una cosa come si deve, è bene posizionarla con un nastro adesivo da carrozziere alle due estremità; in questo modo è possibile poi verificare, anche grazie all’ausilio di un metro, se l’etichetta adesiva è posta correttamente. Possiamo poi mettere un altro pezzo di nastro adesivo al centro in verticale per un fissaggio perfetto dell’etichetta. Dopo stacchiamo la carta di fondo, il cosiddetto “liner“, facendo molta attenzione che l’adesivo resti attaccato alla parte superiore, vale a dire “l’application tape“.

La carta di fondo è meglio tagliarla con le forbici, evitando di strapparlo con le mani perché il liner potrebbe formare dei fastidiosi pelucchi. Fatto questo, tenendo in leggera tensione l’application tape, così da evitare che l’etichetta si appoggi alla carrozzeria, iniziamo a farla aderire con la spatola partendo dal punto fissato con il nastro (dal centro). Per avere un ottimo fissaggio, bisogna ripassare in maniera energica sempre con la spatola.

Dopo aver fissato la prima parte, possiamo togliere il pezzo di nastro centrale e fare la stessa cosa sulla parte rimanente.

Dopo aver fatto aderire l’etichetta, possiamo rimuovere l’application tape e il gioco è fatto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche