Attentato a Kuwait City, almeno 10 le vittime in una moschea

Esteri

Attentato a Kuwait City, almeno 10 le vittime in una moschea

Dramma in una moschea di Kuwait City, a causa di un attentato sono morte almeno dieci persone. Si tratta di un Venerdì nero per gli attentati, infatti oggi c’è stato quello in una centrale del gas nei pressi di Lione e quello con decine di morti a Susa, a 150 chilometri di distanza da Tunisi (dopo l’attentato del 19 Marzo scorso al Museo del Bardo).

L’esplosione ha coinvolto una moschea sciita della capitale del Kuwait, Kuwait City, un paese in cui i gruppi sciiti e sunniti vivono in buone relazioni, ma che evidenza il fatto come nessun paese al mondo sia esente dal terrorismo. Imprecisato il numero delle vittime, sarebbero almeno dieci. Sul luogo dell’attentato terroristico sarebbe anche giunto l’emiro del Kuwait, Sabah al Ahmad al Jaber al Sabah. L’episodio è già stato rivendicato dagli jihadisti dell’ISIS, nel frattempo attendiamo nuove informazioni.

1 Trackback & Pingback

  1. Attentato a Kuwait City, almeno 10 le vittime in una moschea

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...