Attentatori in fuga con fucili, Monaco paralizzata: otto i morti - Notizie.it

Attentatori in fuga con fucili, Monaco paralizzata: otto i morti

Esteri

Attentatori in fuga con fucili, Monaco paralizzata: otto i morti

Aggiornamento: la polizia di Monaco ha appena confermato su Twitter che le vittime della sparatoria nel centro commerciale sono otto. “Purtroppo vi sono otto vittime ora“, si legge sul social network. Sembra ormai confermato che sarebbero tre gli attentatori protagonisti della sparatoria nel centro commerciale Olympia di Monaco, in questo momento in fuga e non ancora localizzati. Inoltre gli uomini avrebbero utilizzato non solo pistole ma anche lunghi fucili con i quali avrebbero sparato a caso sui passanti uccidendo, il bilancio è ancora da ufficializzare, almeno sei persone, come riferito da diversi media stranieri (ma il ministero dell’Interno bavarese parla al momento di tre vittime). Sono stati diversi testimoni oculari ad indicare alle forze di polizia che gli attentatori impugnavano fucili, mentre al momento non sono chiare le ragioni dell’attacco.

Testimoni riferiscono di aver udito uno degli attentatori gridare ‘sono tedesco’ e ‘stranieri di m****’, ma si tratta di testimonianze ancora da ufficializzare, anche se il sito del quotidiano locale Abendzeitung l’ha riportata parlando di ‘voci’. Le teste di cuoio della Polizia tedesca stanno nel frattempo raggiungendo Monaco per supportare la polizia nella caccia all’uomo degli attentatori del centro commerciale, mentre l’intera città è in questo momento bloccata, con la metropolitana ed ogni altro mezzo di superficie fermo, i cittadini chiusi in casa e lunghe code in entrata in città.

Per la prima volta fonti dei servizi di sicurezza non escludono la possibilità di un atto terroristico: la polizia di Monaco ha infatti dichiarato, in un comunicato ufficiale, una “grave situazione terroristica”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche