Attenzione: insalata già pronta non è sempre pulita

News

Attenzione: insalata già pronta non è sempre pulita

Troviamo spesso tra gli scaffali dei supermercati le confezioni di insalata pronta per essere consumata, già ben pulita e lavata. Ma un’esperta del settore lancia l’allarme e mette in guardia i consumatori: l’insalata già confezionata non sempre viene accuratamente lavata come viene scritto sulle confezioni.

Secondo quanto sostiene Joanna Blythman, l’insalata viene lasciata per diverse ore a bagno in acqua e cloro. Siccome viene spesso lasciata a mollo più del dovuto, capita che l’effetto igienizzante del cloro si perda. In questo modo i batteri entrano in contatto più facilmente con l’alimento.

Inoltre questa tecnica di lavaggio e pulizia non è salutare, visto che è responsabile della perdita di sostanze nutritive degli alimenti. Alcune recenti ricerche hanno scoperto che vi sono batteri che resistono e che si ritrovano quindi all’interno dei sacchetti di plastica dell’insalata. Il consiglio dell’esperta è di lavare accuratamente il prodotto anche se confezionato già pronto, e se è possibile non acquistare insalata nei sacchetti ma direttamente da chi la produce in un orto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche