Attive le prime telecamere per la sicurezza a Roma

Roma

Attive le prime telecamere per la sicurezza a Roma

Dopo il piano delle ronde istituito per la sicurezza delle strade romane, adesso arrivano le telecamere, per un maggiore monitoraggio di delinquenza e degrado nella capitale.

Saranno attive da oggi 4 gennaio alcune delle 28 telecamere posizionate in punti strategici di Roma per tenere sottocontrollo la sicurezza della città e favorire una maggiore reperibilità di prove in caso di reati verso cose o persone e di intervento immediato.

Le prime sono state installate in punti considerati ad alto rischio nelle ore notturne come Piazza Saxa Rubra e Prima Porta; le altre verranno via via installate in altre zone hot come quella di due Ponti e piazzale di Ponte Milvio.

Le telecamere riusciranno a monitorare le zone grazie al sistema di rotazione a 360° che permette di metterle in collegamento diretto con il XX gruppo della Polizia Municipale per poter effettuare un intervento repentino qualora fosse necessario.

Foto by flickr.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche