Attivista francese si intrufola nella centrale nucleare di Bugey

Nucleare

Attivista francese si intrufola nella centrale nucleare di Bugey

Ieri mattina,un attivista di Greenpeace si è introdotto nella centrale nucleare di Bugey,dopo aver sorvolato l’impianto con un deltaplano: questo è stato riferito dalla gendarmeria e successivamente confermato da Greenpeace.

La polizia francese ha rilasciato le seguenti parole alla stampa:

”Un attivista di Greenpeace è arrivato con un parapendio, ha sorvolato la centrale e lanciato un fumogeno e poi è atterrato all’interno dove e’ stato arrestato”

Sophia Majnoni,la responsabile di Greenpeace per la questione nucleare in Francia, avrebbe detto:

”Lo scopo di questa azione è di indirizzare un messaggio ai due candidati alle elezioni presidenziali,che negano il rischio del nucleare. Si è voluto dimostrare un’aggressione esterna, tipo l’incidente aereo”

 

Matteo Salvatori

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Matteo Salvatori 49 Articoli
Nato il 07/05/1991 a Bologna, grande lettore ed appassionato di storia antica e moderna.