Audi E-Tron: caratteristiche, velocità massima, prezzi, consumi

Motori

Audi E-Tron: caratteristiche, velocità massima, prezzi, consumi

Audi E-Tron: caratteristiche, velocità massima, prezzi, consumi
Audi E-Tron: caratteristiche, velocità massima, prezzi, consumi

L'Audi e-tron si riferisce ad una vasta tipologia di auto e-tron, di nuova generazione e disponibili sia nella versione con motore elettrico che ibrido.

L’Audi e-tron si riferisce ad una vasta tipologia di auto e-tron, di nuova generazione e disponibili sia nella versione con motore elettrico che ibrido.

Nel 2009, la Audi ha dato inizio alla produzione, in vigore ancora oggi, di una serie di auto di tipologia e-tron, disponibili sia nella versione elettrica che nella versione ibrida. L’ultima versione della serie è l’Audi A3 Sportback, un ibrido e dunque un misto tra un’auto elettrica ed un’auto a benzina, disponibile per il mercato europeo a partire dal 2014 e per quello statunitense a partire dal 2015. La primogenita nel genere di casa Audi corrisponde, invece, al nome di Audi A3 e-tron.

Poiché quando si parla di Audi e-tron si fa riferimento ad una vasta tipologia di auto appartenenti alla stessa famiglia, è difficile realizzare un’unica scheda tecnica comprensiva di ogni dettaglio.

Caratteristiche e motori

In linea di massima, una Audi e-tron è dotata di quattro motori elettrici ed è in grado di percorrere sino ai 250 Km quando la batteria è caricata al massimo.

Naturalmente, per ogni tipologia di auto, non può mancare un sistema tecnologico di ultima generazione che, tra le altre cose, ad esempio, è in grado di comunicare con le altre autovetture o la segnaletica su strada.

L’Audi e-tron è pensata e progettata, soprattutto, per il trasporto quotidiano. Usando il solo motore elettrico è, infatti, impossibile intraprendere lunghi viaggi, ma la vettura è comunque perfetta per spostarsi da un punto all’altro della città, svolgere le consuete commissioni quotidiane in totale libertà e rispondere perfettamente alle esigenze giornaliere di chi la possiede. La famiglia dell’Audi e-tron è comunque vasta, per cui c’è vasta possibilità di scelta in base al gusto ed alle esigenze ed anche i prezzi, tutto sommato, sembrano essere abbordabili per chi può permettersi una tipologia simile di vettura e, soprattutto, se si pensa che quest’auto consente un effettivo risparmio economico quotidiano.

L’ultima arrivata in famiglia è l’Audi A3 Sportback, una compatta premium con trazione ibrida plug-in, che tuttavia, secondo indiscrezioni, non arriverà sul mercato internazionale prima del 2019, ma che con il suo potente motore a quattro cilindri offre un’autonomia perfetta, ideale per gli spostamenti in città, e per tutti i vantaggi che un ibrido è in grado di offrire, combinando i benefici di un motore a benzina con quelli di un motore elettrico.

Le auto ibride di ultima generazione sono certamente un bene, sia per chi le possiede che per l’ambiente.

Queste, infatti, non solo permettono di percorrere tantissimi chilometri su strada, con il solo motore elettrico, quando è totalmente carico, ma non inquinano l’ambiente.

Molto spesso, soprattutto chi non ha mai provato o posseduto un’auto ibrida, si blocca nell’acquisto proprio per il fatto di dover poi ricaricare la vettura, pensando agli imprevisti e le eventuali difficoltà che si possono incontrare su strada. In realtà, ricaricare un’Audi e-tron è veramente facilissimo e persino la durata della ricarica è ottimale. Il processo di ricarica dura mediamente solo quattro ore se si utilizza una presa di corrente domestica e fino a due ore e mezza se ci si rivolge ad una stazione pubblica. Così poche ore per un’autonomia che è perfetta, poiché una volta che la batteria è stata completamente ricaricata, la vettura potrà percorrere sino ad un massimo di 250 chilometri.

L’impedimento che un potenziale acquirente vede nel dover ricaricare la batteria è comunque superato dai risparmi economici che l’Audi e-tron garantisce ed il rispetto per l’ambiente, una questione, quest’ultima, che negli ultimi anni sta a cuore sempre a più utenti.

Dimensioni auto e bagagliaio

E’ naturale che un’auto in grado di offrire a chi la possiede così tanti vantaggi, deve mancare in qualcosa e questo qualcosa è la dimensione del bagagliaio.

Infatti, sebbene tali vetture sono abbastanza ampie nelle dimensioni, il bagagliaio presenta pressappoco le stesse dimensioni di una comune utilitaria.

Di questa famiglia, le auto più amate, negli ultimi anni, sembrano essere anche le più recenti e corrispondono al nome di Audi A3 e-tron e Audi A3 Sportback.

La tecnologia e-tron è stata ideata, progettata e realizzata proprio per rispondere alle esigenze del futuro, un futuro che richiede prestigio e qualità, ma anche risparmio economico e rispetto per l’ambiente. Ricaricare un’Audi e-tron è semplicissimo, sia se lo si fa in casa che ad una stazione di servizio e le emissioni sono ridotte al minimo, grazie alla combinazione di carburanti alternativi e soluzioni di sistema integrate che rispettano davvero l’ambiente.

Quanto consuma

L’Audi A3 e-tron è la prima nata nella famiglia e-tron. Dotata di motore a benzina ed elettrico, con ricarica plug-in, il consumo medio dichiarato è pari ad 1 litro di benzina ogni 66,7 chilometri percorsi.

Il discorso non cambia poi molto se si parla dell’Audi A3 Sportback, che offre comunque un vantaggio leggermente superiore rispetto alla prima versione, poiché è in grado di percorrere 100 km con 4,3 litri di benzina. Inoltre, il sistema di ricarica è rivoluzionario, poiché è garantito non solo dalla classica presenza del sistema di ricarica plug-in, posizionato sul lato anteriore della vettura e nascosto dietro il logo Audi, ma anche di un sistema a bordo.

Listino Prezzi

La tariffa per l’acquisto varia naturalmente sia in relazione al modello che l’acquirente deciderà di acquistare e sia in relazione alle tipologie di comfort che deciderà di installare, ma il prezzo di lancio è comunque fissato a partire da 39.900 € per l’Audi A3 e-tron e 40.500 € per l’Audi A3 Sportback. Se a primo impatto il prezzo non sembra abbordabile, in realtà l’intero costo verrà poi recuperato con il risparmio economico che l’auto garantisce nel suo uso quotidiano.

Il futuro vede la presenza sul mercato di un numero sempre più cospicuo di auto sia ibride che elettriche e la società odierna impone all’utente di pensare seguendo queste esigenze: il risparmio economico ed il rispetto per l’ambiente.

E se poi, tutto sommato, il prezzo di listino non è abbordabile propria da tutti, in fin dei conti, la cifra spesa per l’acquisto si recupera con l’uso della vettura stessa, che per muoversi in città è l’ideale.

In sostanza, guidare un’auto con motore elettrico o ibrido è un vantaggio, sia a livello economico che per rispetto dell’ambiente, ma guidare un’Audi E-Tron è il massimo. La famiglia è larga e vasta è anche la possibilità di scelta. Non resta che darvi un’opportunità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche