Aumentare i risparmi: conto corrente o canali di deposito? COMMENTA  

Aumentare i risparmi: conto corrente o canali di deposito? COMMENTA  

Risparmi

Uno dei pensieri di molti risparmiatori è quello di trovare la soluzione migliore per proteggere i propri risparmi in modo intelligente e, se possibile, anche di farli fruttare.

In questo secondo caso, la regola da tenere a mente è: non far perdere potere d’acquisto ai vostri risparmi, e far crescere il valore del vostro denaro.

Altroconsumo, in merito, ha emanato alcuni consigli che possano offrire un’alternativa al deposito di tutti i soldi nel conto corrente bancario.

Altroconsumo” suggerisce di mantenere sul C/C lo stretto necessario per pagare bollette ed affini, in quanto il C/C solitamente non tiene il passo con l’inflazione e dunque non sempre è un buon mezzo in cui lasciare i risparmi.

Sicuramente, non lasciate i risparmi a giacere in banca: poco a poco verranno “mangiati” dall’istituto di credito.

(foto © Guadagnorisparmiando)

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*