Austria: sono 71 i corpi dei migranti senza vita trovati all’interno di un tir COMMENTA  

Austria: sono 71 i corpi dei migranti senza vita trovati all’interno di un tir COMMENTA  

Ammontano a 71 in tutto i corpi ritrovati all’interno di un tir abbandonato in Austria, fra cui 8 donne e 4 bambini. E’ la stessa polizia austriaca che in conferenza stampa ha dato il terribile bilancio dell’ennesima ecatombe di immigrati, stipati all’interno del cassone all’interno di un tir.

Le autorità ungheresi hanno arrestato un uomo, si presume il conducente del tir, mentre sono in tutto 3 le persone fermate dalle autorità. Al vertice dei leader europei in programma a Vienna la tragica notizia è giunta ai capi di stato europei con la Merkel particolarmente addolorata ai microfoni dei cronisti: ‘Siamo tutti sconvolti, è un ammonimento all’Europa a offrire solidarietà e a trovare soluzioni’, ha detto la cancelliera tedesca.

Ha espresso cordoglio e sgomento anche il premier italiano Matteo Renzi, che aveva appena appreso la notizia sulla sorte dei migranti.
‘È una morte assurda, che sconvolge la coscienza di ognuno di noi e che sottolinea la centralità e l’urgenza del tema dell’immigrazione in una Europa dove tornano ad erigersi muri’.

Leggi anche