Auto usate: cosa fanno i rivenditori prima di venderle?

Guide

Auto usate: cosa fanno i rivenditori prima di venderle?

I concessionari di auto usate forniscono un importante mercato secondario per le vendite di auto, offrendo ai consumatori un’alternativa all’acquisto rispetto ad un veicolo nuovo. Per preparare una macchina usata per la rivendita, alcuni commercianti conferiscono al veicolo un controllo completo, mentre altri si limitano a lavarlo e ribattere eventuali ammaccature troppo evidenti. Come capire a chi affidarsi per vendere o acquistare un’auto usata?

Legale
Per rivendere un’auto usata, i concessionari devono confermare a chiaro titolo la proprietà del veicolo prima di prenderne possesso. Questioni come pegni o documentazioni errate potrebbero impedire il diritto di rivendita, quindi devono essere corretti prima che il veicolo possa essere venduto. Questo processo si effettua tramite la motorizzazione civile.

Sicurezza
I concessionari di auto usate devono controllare e confermare l’affidabilità delle caratteristiche di sicurezza dell’auto che stanno vendendo, quali le cinture di sicurezza, gli airbag ed i freni. Chiedete loro di rilasciarvi un certificato a questo proposito, al momento dell’acquisto, in modo tale da essere tutelati in caso di problemi.

Tecnica
I concessionari di auto usate di solito controllano i veicoli per verificarne il corretto funzionamento, prima di rivenderli, al fine di evitare eventuali responsabilità. L’ispezione o la riparazione di alcuni elementi, come i dispositivi di controllo delle emissioni, può essere richiesta per legge.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...