Autoerotismo femminile: come fare? consigli, tecniche e posizioni COMMENTA  

Autoerotismo femminile: come fare? consigli, tecniche e posizioni COMMENTA  

MASTURBAZIONE FEMMINILE.
MASTURBAZIONE FEMMINILE.

Autoerotismo femminile: è consigliato in gravidanza? Quali sono le tecniche e le posizioni che vi consigliamo e scopriamo se fa bene in gravidanza.

L’autoerotismo femminile è ancora un grande tabù ma nonostante questo è un aspetto molto importante della nostra sessualità che non andrebbe mai trascurato perchè ha sicuramente dei risvolti positivi nel nostro benessere psicofisico e con il nostro partner.


La masturbazione ha moltissimi vantaggi perchè ci insegna a conoscere il nostro corpo e imparare a guidare il nostro partner.

Perché masturbarsi?
1. Per riuscire a capire profondamente come funzioniamo.

2. Per insegnare al nostro partner come ci piace essere accarezzate.
3. Per rilassarci.
4. Per eccitare ancora di più il nostro partner.
5. Per sentirci sessualmente appagate a prescindere dall’esistenza o meno di un partner.

6. Perché ci amiamo!

Per raggiungere un favoloso orgasmo, l’importante è essere in un luogo silenzioso e rilassante che può essere durante un bagno caldo o nella propria stanza da letto.

L'articolo prosegue subito dopo


Le modalità di masturbazione più famose sono le seguenti:

MASTURBAZIONE CLITORIDEA: avviene accarezzando il clitoride con un dito o più di uno, di solito l’indice o il dito medio. Roteando o sfiorando il clitoride con movimenti lenti e più veloci si può arrivare a sensazioni vertiginose fino a raggiungere l’orgasmo.

MASTURBAZIONE VAGINALE: è un tipo di penetrazione che avviene inserendo le dita nella vagina creando un movimento ritmico. Può essere effettuata massaggiando contemporaneamente il clitoride.

MASTURBAZIONE SENZA DITA: questo tipo di masturbazione avviene senza dita stando a pancia in giù o in posizioni dove il monte di venere può sfregare una superficie adatta muovendo ritmicamente il bacino.

MASTURBAZIONE ARTIFICIALE: è un tipo di masturbazione che viene effettuata attraverso una penetrazione artificiale per mezzo di peni artificiali che possiamo reperire nei sexy shop. La maggior parte di questi oggetti vibra e si possono appoggiare sul clitoride . Il sexy toys può essere una componente divertente nei giochi di coppia.

L’autoerotismo inoltre è consigliato vivamente anche per le donne in gravidanza in quanto non sottopone il corpo allo stress fisico del rapporto sessuale ma ci fa sentire rilassate.

Ricordiamoci che:
1. La masturbazione aiuta a rilassarsi, soprattutto in quelle giornate particolarmente dure per via del pancione e dei preparativi per l’arrivo del piccolo.
2. L’orgasmo rilascia endorfine, dei veri e propri ormoni della felicità che possono essere benefici sia per la salute della mamma che per quella del feto.

Durante la gravidanza è bene ricordarsi di stare attente durante l’utilizzo sexy toys. Bisogna ricordarsi di tenere pulito il nostro vibratore per non rischiare di prendere virus e batteri interni, fastidiosi da curare.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*