Automobilisti sulla neve COMMENTA  

Automobilisti sulla neve COMMENTA  

Driving in Snow

Quando nevica abbondantemente, la viabilità cittadina può subire dei disagi, perchè è necessario muoversi ad andature molto lente, visto che si potrebbe scivolare o slittare, e per via del passaggio dei mezzi spazzaneve e spargisale.

Leggi anche: Truffa carta vetrata: rubare centinaia di euro fingendo incidenti


Il modo migliore di comportarsi sarebbe dunque lasciare ferma la macchina, e spostarsi con i mezzi pubblici, quando proprio necessario. Se però non si può fare a meno di mettersi alla guida del proprio veicolo, si devono osservare alcuni basilari accorgimenti.

Leggi anche: Nuove multe per i palermitani con lo “Street control”


Innanzitutto si devono montare pneumatici invernali o catene, al fine di avere una maggiore presa su strada. Ovviamente si deve avanzare ad una andatura molto lenta, perchè con l’alta velocità si può sbandare facilmente. Se si incontra un mezzo spazzaneve, si deve cercare di non intralciarne il cammino, e ci si può mettere sulla sua scia in modo tale da sfruttare l’asfalto appena pulito.


Quando si lascia la macchina posteggiata a lungo, è meglio lasciare i tergicristalli alzati, e prima di ripartire avere cura di pulire accuratamente specchietti, parabrezza e lunotto posteriore.

Leggi anche

sopracciglia-dritte
Guide

Come fare le sopracciglia dritte

A seconda della forma del viso si possono modellare le sopracciglia: ecco a chi va vanno bene le sopracciglia dritte di linea orizzontale. Avere sopracciglia ben curate rende lo sguardo più intenso e seducente: quindi non bisogna mai trascurare questa parte del viso. A seconda della forma del volto si possono scegliere varie tipologie di sopracciglia: ecco come ottenere le sopracciglia dritte come Natalie Portman o Jessica Alba. Le sopracciglia dritte hanno un arco appena accennato oppure non lo hanno affatto. Se sono folte necessitano di cura quotidiana e tendono a svilupparsi vicino agli occhi. Optando per questa forma di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*