Autostrada A4, tir in fiamme: aggiornamenti traffico COMMENTA  

Autostrada A4, tir in fiamme: aggiornamenti traffico COMMENTA  

Giornata nera quella di ieri sull’autostrada A4, con un camion ungherese che a causa di un eccessivo consumo di un cuscinetto ha preso fuoco lungo il tratto tra San Stino e Cessalto verso Venezia.

Sono intervenuti subito i vigili del fuoco ed i soccorsi stradali e l’autostrada è rimasta chiusa alle 9.40 per facilitare i soccorsi e successivamente, alle 13, è stata riaperta la corsia di marcia veloce.


Il traffico è stato deviato sull’A28 a Portogruaro e sull’A27, con code che hanno raggiunto i 12 chilometri nella corsia di marcia veloce e code di ben 59 chilometri nella corsia di marcia lenta dedicata ai mezzi pesanti  fino a Palmanova.


Si sono verificati disagi anche sulle statali sulle quali è stato deviato il traffico come la Triestina, tra Latisana, Portogruaro, Annone e San Stino.

Nonostante la riapertura completa dell’A4 avvenuta alle 17; il traffico ha iniziato a diminuire solo in tarda serata.


Fortunatamente non ci sono state conseguenze per il guidatore che si è accostato prontamente nella corsia di emergenza ed è sceso dall’autoarticolato; il tir trasportava carta e la cabina del guidatore ha subito preso fuoco.

L'articolo prosegue subito dopo


Non ci sono stati feriti quindi ma solo disagi per code, grazie all’intervento tempestivo dei vigili del fuoco e degli addetti di Autovie Venete e della pattuglia della Polstrada di San Donà.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*